Azienda

Da più di quarant’anni dire “SMP” significa pronunciare il nome di una Società che è una “realtà viva” nel delicato settore delle materie plastiche.

Il primo capitolo della storia della SMP parte dal lontano 1963 ed è legato a doppio filo alla lungimiranza di un uomo solo, insignito della carica di Cavaliere del Lavoro: Cosimo Damiano Sfrecola, antesignano di un sogno di Famiglia che ha fatto del figlio “il migliore collaboratore del padre”. Oggi a muovere le fila della società ci sono i fratelli Damiano e Gianluca, terza generazione Sfrecola alla guida della SMP.

Le nuove tecnologie non conoscono però nostalgia: il vento della modernità, infatti, ha soffiato con vigore nel corso degli ultimi anni grazie a mirati investimenti e all’esperienza maturata dai propri tecnici. Diversificare la produzione per la SMP ha significato offrire maggiori servizi mantenendo inalterata la cura della lavorazione. L’azienda produce, avvalendosi delle tecnologie più avanzate, sacchi in polietilene e in Mater-Bi® per raccolta differenziata, shoppers per nettezza con stampa fino a 4 colori e sacchi a rotolo con maniglie o laccetti laterali in confezioni personalizzabili fino a 10 colori. Nonostante la possibilità di personalizzazione, la capacità produttiva degli impianti è superiore a 700.000 kg al mese.

SMP è pertanto un’azienda che dietro tre semplici lettere cela tantissimi numeri: quelli di uno staff giovane e in continua crescita, un gruppo consolidato che ha sposato appieno la missione di un’azienda che ha saputo col tempo scommettere su se stessa, rafforzando la propria posizione sul mercato (in Italia e all’Estero).

In SMP affidabilità fa rima con precisione; professionalità fa da controcanto a specializzazione.